MORTEDO

Il Vermentino Colli di Luni D.O.C Mortedo  è una selezione delle uve coltivate nel comune di Santo Stefano Magra, dopo una prima selezione nella  fase di potatura verde seguono tutte le lavorazioni per meglio conservare il prodotto; durante la vendemmia, che viene eseguita manualmente si adotta una selezione dei grappoli al fine di ottenere un vino composto da  Vermentino al 90%, Malvasia 5% e Albarola 5% . Si produce un Vermentino con note di freschezza e piacevolezza che vengono rilasciate da vitigni autoctoni come la Malvasia e l’Albarola. Il processo di vinificazione segue le stesse procedure che vengono adottate per il Vermentino superiore Boceda, con le sole differenze di una macerazione sulle bucce di 6h circa e di una temperatura in vasca di circa 14 gradi.

mortedo.png

Scheda Tecnica

Denominazione

Uvaggio

Temperatura

Zona di
Produzione

Resa media

Note organolettiche

Profumo

Vinificazione

Colli di Luni Vermentino DOC

Vermentino 90% – Albarola 5%  Malvasia 5%

10/12 °C

Vigneti nella collina di Ponzano Superiore, alt. 200m, con esposizione sud-est.

110 q.li/ettaro con resa del 70%

 Colore giallo paglierino

Intenso ed armonico

Vino ottenuto principalmente da uva Vermentino e, come da sempre nella tradizione, con anche una piccola percentuale di altre uve tipiche del territorio come Albarola e Malvasia. Mosto vinificato in bianco con pressatura soffice, ed affinato in vasche inox su fecce fini per due mesi. Periodo imbottigliamento inizio marzo.