PIANA 

Il vino da tavola Piana Rosato deriva da un mix di vitigni del territorio, il prodotto è stato inserito recentemente nella linea aziendale. Ottenuto esclusivamente dai propri vigneti con una selezione ed una vendemmia mirata. Per produrre un buon rosato necessita di una uva non eccessivamente matura per assicurarsi una buona dotazione acidica e una maturazione antocianica modesta. La vendemmia viene eseguita manualmente con selezione delle uve in vigna, segue una breve macerazione delle uve in pressa seguite da una pressatura soffice. Dopo una breve decantazione a freddo il mosto viene vinificato in botti in acciaio inox. Il colore rosa tenue, le piacevoli note olfattive, il buon livello di acidità realizzano un vino molto accattivante con una piacevolezza di beva.

Piana Rosato.jpg

Scheda Tecnica

Denominazione

Uvaggio

Temperatura

Zona di
Produzione

Resa media

Note organolettiche

Profumo

Vino Rosato

60% Vermentino - 40% Sangiovese

10/12 °C

Vigneti nella zona pede-collinare di
Santo Stefano Magra alt. 150m.

 80 q.li di uva per ha con resa del 70%

Colore rosa tenue

Fine e persistente, buona freschezza,morbido.

Vinificazione

2 ore di macerazione sulle bucce in pressa con pressatura a 0,5 atmosfere, successiva decantazione a freddo e fermentazione a bassa temperatura per stimolare l’espressione dei profumi delle diverse varietà.